lunedì 6 aprile 2015

George Clooney, multe salate per chi si avvicina troppo alla villa sul Lago di Como

George Clooney vuole festeggiare il suo 54mo compleanno nella villa di Laglio, sul Lago di Como, e il sindaco della città, Roberto Pozzi inasprisce le misure per preservare la privacy dell'attore e della moglie Amal Alamuddin. Lasciare la barca a meno di cento metri dalla casa di Clooney costerà ora una multa fino a 500 euro. L'ordinanza emessa dal comune lo scorso 3 aprile vuole proteggere non solo la coppia, ma anche i suoi amici vip.


 Secondo quanto dichiarato dal sindaco di Laglio, Clooney ha intenzione di tornare a Villa Oleandra per dare una grande festa in occasione del suo compleanno che cade il 6 maggio. Sono attesi tanti ospiti vip, che occuperanno tutti gli alloggi della foresteria e dell’attigua Villa Margherita. Per questo il primo cittadino ha voluto giocare d'anticipo: “Negli anni scorsi le ordinanze erano state emanate come deterrente, ma senza elevazione di sanzioni. Quest’anno in previsione di un ulteriore incremento di curiosi, le violazioni saranno punite con multe secondo i casi da 50 a 500 euro”.
Posta un commento